L’Insaziabile, la Candelora e il giorno della marmotta

 

Il 2 febbraio si celebra la Candelora, che per i contadini veneti era una ricorrenza molto importante: le antiche usanze indicavano quanto sarebbe durato ancora l’inverno, e per chi era legato alla terra si trattava di un momento fondamentale per il calendario agricolo.

La Candelora è una festa cristiana che probabilmente si innesta su precedenti tradizioni legate alla luce e al ciclo delle stagioni. Un tempo venivano benedette le candele e i ceri, che poi sarebbero serviti per tutto l’anno a fugare il male.

In tutta Italia si tramandano filastrocche e proverbi sulla Candelora, che dovevano fornire indicazioni sul clima per le settimane seguenti: “Candelora Candelora, de l’inverno semo fora, ma se piove o tira vento de l’inverno semo dentro” si dice ad esempio in Veneto.

Negli States, invece, oggi è il Giorno della Marmotta (Ve lo ricordate il film con Bill Murray?) e le due feste sono molto legate…se volete saperne di più date un’occhiata al video!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...