L’Insaziabile, una stalla piena di vita & i vecchi filò

L’Insaziabile, a caccia di formaggi sulle Dolomiti, ha scoperto una stalla dove il tempo si è fermato. Un luogo magico, nel quale alcune vacche in dolce attesa, una pecora con i suoi agnellini e una capretta aspettano il ritorno della bella stagione.

In posti come questo i nostri vecchi e i loro avi hanno trascorso le lunghe serate d’inverno, tramandando ai più piccoli la cultura contadina del Veneto. Era il filò: una situazione dell’anima e della cultura, che ormai ricordano in pochi.

Ecco, pensateci la prossima volta che vi viene voglia di andare a fare un giro in centro commerciale o di portare i vostri figli ai gonfiabili. Torniamo a scoprire piuttosto le vecchie stalle e i luoghi in cui la nostra cultura e le nostre tradizioni sono state tramandate per secoli.

Una volta che le avremo perse non le ritroveremo più.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...