Fiocco azzurro nei colli Euganei, sotto il segno delle baruffe

È sempre bello assistere al battesimo di un vino.

Se poi il battesimo arriva durante Calici di Stelle Euganei, la manifestazione enologica più cool dell’estate 2018, ci si può anche commuovere.

Martino Benato di Vigne al Colle, azienda padovana dei colli Euganei, ha deciso di stappare ad Arquà Petrarca le prime bottiglie del Campo delle Baruffe.

Il nome deriva dal vigneto di moscato giallo dal quale viene presa l’uva per questo splendido vino, dato che il terreno è da sempre fonte di litigi per la sua posizione e per la sua grande qualità.

Il vino, invece, non è per niente da baruffe.

Anzi: è uno di quei vini che ti fanno fare pace con il mondo. Si tratta di una vendemmia tardiva con appassimento in vigna, che rende questo moscato giallo un gradevole accompagnamento per i biscotti secchi della tradizione veneta.

Un vino che non stanca, mai stucchevole e con il giusto equilibrio fra dolcezza e sapidità.

E bravo Martino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...